Menu Chiudi

Costa d’Avorio

La Costa d’Avorio si estende su una superficie di 320.763 km² e confina a nord con il Mali e il Burkina Faso, ad est con il Ghana, ad ovest con la Liberia e la Guinea; a sud si affaccia sull’Oceano Atlantico.
La metà occidentale del paese è coperta da foreste, mentre ad est queste si estendono dalla costa fino al centro. Il clima è caldo umido con piogge molto abbondanti sulla costa, meno piovoso all’interno.
Contesto storico: Prima di sprofondare nell’attuale crisi politico-militare, la Costa d’Avorio è stata a lungo considerata la “perla” dell’Africa occidentale, tanto in ragione dello sviluppo economico raggiunto dopo l’indipendenza, quanto per la sua relativa stabilità politica, divenuta precaria solo negli anni Novanta.
Profilo demografico: Il paese conta una popolazione di circa 18.700.000 abitanti (stima 2004) con una crescita annua del 3,8% ed una densità di 56 abitanti per km². Secondo l’ultima stima (2003), la natalità è del 40,8‰, la mortalità è del 22,3‰ mentre la mortalità infantile è del 111‰ (2004). La speranza di vita per gli uomini è di 46 anni, per le donne è di 48 anni.

La Costa d’Avorio è tra i paesi con più alto tasso di incidenza dell’HIV – AIDS:

  • Spesa pubblica domestica per HIV : 5,80 dollari
  • Insegnanti nella scuola primaria formati nell’educazione HIV: 0
  • 4,4% donne incinte che hanno accesso ai farmaci antiretrovirali
  • 16%  donne hanno conoscenza adeguata di HIV – AIDS
  • 45.000 decessi l’anno
  • 7% tasso di prevalenza HIV su adulti             
                                                                              (Fonte: UNAIDS, 2006)

Il progetto Esperance ha proposto percorsi di conoscenza della Costa d’Avorio e continua a proporre esperienze di animazione estiva per qualche giovane che voglia conoscere da vicino la realtà del Centro Esperance.